Inno LUBERG

Nel Nord Italia c’è un fiore di città,
è Bergamo, perché ha mille qualità!

 

Tra queste una c’è, che brilla in quantità, e
certamente è la sua Università!

 

Noi… la Luberg siamo, in questa città,
noi… collaboriamo con la Società!
La… ureati siamo, forte realtà,
e… onore diamo alla nostra Università!

 

Il nostro augurio è, per chi ancor ci va,
studiate ben, perché ritorno vi darà!

 

In questa Società si attende voi, perché
ognun di voi darà il meglio che ha di sé!

 

Ai nostri professor, e ai presidenti va,
come ai sostenitor, il “grazie” a volontà!

 

Il nostro impegno, poi, di certo porterà quel sogno, dentro noi, a divenir realtà!

 

9/novembre/2017 - Giovan Pietro Guerinoni

Prima interpretazione dell'inno LUBERG da parte dell'Ensemble femminile del coro dei Piccoli Musici di Casazza, diretti dal Maestro Mora, durante la Cerimonia di fine anno LUBERG 2017.