CERIMONIA DI FINE ANNO 2017

La Cerimonia di fine anno Luberg si è tenuta il giorno 5 dicembre alle ore 17,00 presso l’Aula Magna di Sant’Agostino, Bergamo.

L’evento ha portato con sé un importante cambiamento guidato dalla nuova presidenza di Giovanna Ricuperati, la vice presidenza di Marco Manzoni, Cristiana Cattaneo e Elio Ghitti oltre al nuovo consiglio. Una novità che si traduce in un desiderio comune di crescita e rinnovamento che è al tempo stesso prosecuzione dei valori e degli intenti fondanti dell’associazione, ben tracciati dal grande lavoro dalla presidenza del Cav. Domenico Bosatelli e dal consiglio precedente.

“L’eredità ricevuta è stata particolarmente impegnativa, sarà importantissimo portare avanti quanto già fatto” commenta Giovanna Ricuperati, “tuttavia ci piacerebbe dare un’ulteriore spinta e allargare la base associativa offrendo nuove occasioni di frequentazione per i nostri laureati lavorando sempre a stretto contatto con l’Università”. Obiettivi che si traducono nel tema portante dell’evento della cerimonia: il rafforzamento dello spirito di appartenenza. Valorizzare il senso di comunità e favorire la conoscenza tra i laureati è la mission del nuovo corso di Luberg caratterizzato dalla linfa dei nuovi partecipanti e dalla forte volontà di ampliamento del network. Partendo anche da questo obiettivo, la cerimonia 2017 sarà aperta ai 291 laureati con 110 e lode dell’a.a. 2016/2017.

Dopo il benvenuto della Presidente Giovanna Ricuperati e dei Presidenti Onorari, Rettore Remo Morzenti Pellegrini e Cav. Ing. Domenico Bosatelli, la Cerimonia di Fine Anno Luberg si è articolata con interventi e partecipazioni di importanti ospiti come Andrea Moltrasio con il quale si è dialogato di community e Cesare Lavizzari, consigliere dell’ANA, Associazione Nazionale Alpini: una mossa che nasce quasi come una provocazione ma che, strizzando l’occhio alla storia del territorio, vuole essere simbolo dell’impegno comune e dello sforzo premiato, valori alla base della filosofia Luberg.

La serata è stata presentata da Fulvio Giuliani, voce storica di RTL, e si è alternata tra premiazioni delle carriere professionali e dei percorsi di studio eccellenti con il Rettore Remo Morzenti Pellegrini e momenti musicali e d’intrattenimento con il coro Ensemble femminile de “I piccoli musici” di Casazza diretti dal Maestro Mario Mora, che hanno regalato a Luberg anche l’esecuzione magistralmente interpretata dell’inno Luberg, scritto dal Consigliere Luberg Giovan Pietro Guerinoni. Nel corso della serata sono inoltre stati premiati i migliori laureati dell’anno trascorso, i vincitori del concorso letterario e assegnato il premio alla carriera al laureato all’Università di Bergamo che si è distinto nel mondo, S.E. Aldo Amati, Ambasciatore d’Italia in Repubblica Ceca. La serata si è poi conclusa con un festoso momento conviviale.

Data e ora : 2017/12/05